Forse non ci hai ancora pensato ma questo può essere il momento giusto per lanciare la tua alternativa a Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon e consentire ai tuoi clienti di fare la spesa online presso il tuo negozio.

Se stai pensando a come riuscire a difenderti durante la crisi continuando a vendere quei dolcetti che tutti ti invidiano, se vuoi garantire continuità alle vendite del tuo negozio , questo potrebbe essere il momento giusto per lanciare la tua alternativa a Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon. Continua a leggere..vendere online si può fare!

Quali soluzioni offrono Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon?

Ci sono diverse tipologie di vendita online che vanno comprese sotto la dicitura di e-commerce alimentare. Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon hanno attivato da tempo delle modalità di vendita online con ritiro della spesa presso i punti vendita oppure consegna a domicilio. Si tratta di iniziative solitamente localizzate nei grandi centri abitati, dove la gestione logistica delle consegne risulta più semplice. Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon offrono già da tempo questo servizio.

Esistono poi negozi online che vendono prodotti gastronomici (miele, dolci, prodotti tipici) e/o bevande (soprattutto vino, birra, liquori e distillati). Esistono realtà conosciute a livello nazione come Eataly, PrimoTaglio, Tannico e realtà più piccole, focalizzate esclusivamente su prodotti locali come BhortusLa Mattera e Cortilia.

Questo settore ha avuto da tempo una grossa crescita, e soprattutto in questo periodo di crisi dove le persone hanno necessità di fare la spesa online, Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon hanno incrementato i fatturati della vendita online e stanno abituando i loro clienti a questo canale.

La tua alternativa a Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon per vendere online?

Negli ultimi anni l’e-commerce in generale è letteralmente esploso. Ma spesso i piccoli commercianti si affidano ai colossi come Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon e non sfruttano questo trend per costruire un loro canale di vendita online. L’attuale crisi Covid ha messo molti negozianti in difficoltà, ma non dobbiamo arrenderci! Il trend di crescita del canale web non può essere ignorato e nei prossimi mesi potrebbe fare la differenza tra chi sopravvive e chi dovrà reinventarsi…ma guardiamo all’opportunità e teniamo il motore su di giri, non è il momento di abbattersi!

I consumatori si stanno abituando all’idea di trasferire online quelle spese storicamente effettuate in negozio e quindi serve la tua alternativa a Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon per vendere online. Ma come fare?

La tua alternativa a Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon in 4 semplici passi con Quartiereacasa.it

Da anni i negozianti di quartiere lottano contro la crisi cercando di adeguarsi ai livelli di servizio e alle modalità di comunicazione proposte con successo da Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon, finora senza troppo impegno e senza troppa fortuna.

La crisi sanitaria legata al coronavirus potrebbe paradossalmente portare nuova linfa ai commercianti di quartiere e alle piccole attività commerciali,  in un certo senso Laddove la concorrenza dell’ecommerce ha distrutto, il coronavirus potrebbe paradossalmente ricostruire.

Passo 1 – Unisciti a Quartiereacasa.it l’alternativa a Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon legata al territorio

Sappiamo che molti negozianti sono in difficoltà e la maggior parte non ha un e-commerce ma non preoccuparti, il tuo ecommerce lo realizziamo noi e non lo devi pagare.

Ecco la nostra soluzione alternativa a Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon.

  1. Creiamo il tuo sito web con funzione ecommerce
  2. Non hai costi di uscita ne vincoli di uscita dal servizio
  3. Insieme costruiamo il market place per negozi che vendono online etico e legato al territorio tramite il portale di promozione quartiereacasa.it (non dimenticare mai…tutti insieme possiamo fare rumore e attrarre tutta quella fetta di persone che oggi acquista esclusivamente con Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon, sto parlando di 36 milioni di italiani!)
  4. Gestiamo i tuoi pagamenti: sono possibili tutte le soluzioni (satispay, carta di credito, paypal ed anche pagamento alla consegna senza transazione online)
  5. Lo so pensi sia complicato…Non è complicato! Ci mandi i listini e li carichiamo noi, prova e ti sorprenderemo sul livello di servizio!
  6. I tuoi prezzi variano ogni giorno? Lo sappiamo..non preoccuparti i prezzi possono essere aggiornati quotidianamente in pochi minuti.

Passo 2 – Riappropriati del tuo cliente non lasciarlo scappare verso Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon

Forse non ci avevi ancora pensato ma rischi di perdere la gestione del tuo canale di vendita…non credi? Ti spiego perché..in questo momento le persone si stanno abituando a fare la spesa online e quindi stanno utilizzando i canali che esistenti che consentono di fare la spesa online.

Ma questi canali mettono il loro marchio in primo piano e i venditori sono solo un numero all’interno di un grande oceano, per non parlare delle commissioni applicate…

Quartiereacasa.it vuole che il tuo negozio possa vendere online mantenendo la sua identità e la proprietà del suo canale di clientela e di vendita: ed è proprio per questo motivo che non ti proponiamo di registrarti sull’ennesima piattaforma come Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon.

Noi realizziamo il tuo sito a nostre spese e vogliamo che sia tu a fare la differenza!

Passo 3 – Avvisa i tuoi clienti racconta loro che è possibile fare la spesa online anche con te

Ok ipotizziamo che tu abbia adesso il tuo sito e che per te sia possibile offrire un servizio spesa online o vendita online: che si fa ora?

Semplicissimo, quartiereacasa.it ti fornisce tanti suggerimenti su come comunicare ai tuoi clienti questa grande notizia: adesso la tua alternativa a Esselunga a casa, Glovo, Just eat, Amazon è disponibile!

Ecco come: hai una lista clienti su whatsapp? Hai una mailing list ? Hai una pagina facebook che utilizzi per cercare di vendere online in qualche modo?

Perfetto, realizziamo insieme un bel messaggio sul tuo nuovo sito ecommerce, cosi tu potrai condividerlo utilizzando whatsapp, la tua mailing list, e facebook, sulla tua pagina o postando nei gruppi che ti interessano.

Non dovrai più perdere tempo a creare collage di foto, testi di post e via dicendo…basterà condividere il link del tuo annuncio pubblicato sul tuo sito!

Un semplice link e tanta efficacia in più nella vendita online, sai perché?

Un post, un messaggio whatsapp o una mail che non rimandano direttamente al tuo negozio online ti fanno perdere il 90% delle possibilità che hai di vedere un acquisto effettuato dal tuo cliente!

Passo 4 – Compila adesso il form sotto e fissa un colloquio senza impegno con Quartiereacasa.it

Ok ci sei quasi, ma lo so che hai ancora tanti dubbi, quello che ti stiamo raccontando sembra troppo bello per essere vero, ma non è cosi…quartiereacasa.it è senza trucco e senza inganno.

Compila il form che trovi sotto e fissa un appuntamento con noi, in pochi minuti i spiegheremo la nostra soluzione e risponderemo alle tue domande…potrebbe fare la differenza…ti aspettiamo!

Se vuoi saperne di più su chi siamo VISITA QUESTA PAGINA

Se vuoi qualche informazione e suggerimento su come gestire al meglio il Take Away a torino VISITA QUESTA PAGINA

La tua alternativa a Esselunga a casa Glovo Just Eat e Amazon in 4 Semplici Passi
Tag:                                                                                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inviaci un messaggio